Salamino al finocchietto

Salamino al finocchietto selvatico dei Monti Aurunci

La grande struttura delle carni adoperate mitiga con estrema eleganza l’invadenza di un finocchietto selvatico sapientemente dosato e lascia al palato aromatiche memorie

Salamino al finocchietto

8,00

Ingredienti: Carne di suino italiano, sale marino integrale, moscato di Noto DOC “Acantus”, finocchietto selvatico, peperone dolce

Approvvigionamento carne: Italia

Processo Produttivo: Taglio a grana grossa della carne dell’intero suino, mescolatura con il sale e le spezie, insaccatura in budello naturale

Stagionatura: In cantina, fino a giusta maturazione

Forma: Dritta

Peso: Circa 200 g

Caratteristiche dimensionali: diametro in mm 38/40, lunghezza in cm 25/30

 

Colore: Al taglio la fetta si presenta di colore rosso con intense sfumature nella parte magra alternato al bianco della parte grassa, esternamente è ricoperta da una leggera velatura di muffe naturali dovuta alla lenta stagionatura in cantina.

Profumo: Si riconosce da subito la muffa tipica della lenta stagionatura in cantina e le note in sottofondo della speziatura, al taglio la fetta sprigiona dolci note tipiche di un finocchietto selvatico di grande qualità.

Palato: In bocca si evolve in continuazione proponendo molteplici sensazioni e la grande struttura delle carni adoperate mitigano con estrema eleganza l’invadenza del finocchietto selvatico sapientemente  dosato, lunghissima persistenza

 

Conservazione: s.v. a temperatura +2°/+4° al riparo dalla luce diretta, al naturale al riparo dalla luce diretta, temperatura di cantina

Shelf-life: s.v. 150 giorni se rispettate le condizioni di conservazione

Confezione: Singola in busta sottovuoto, a richiesta in astuccio

Imballaggio: Cartone cm 40x50x25

10 disponibili

COD: SH-B-SALFIN Categoria: