Post Image

Il Guanciale Riserva Scherzerino, un salume versatile e gustoso

Il guanciale di maiale è uno dei più prelibati salumi della tradizione italiana. È ricavato dal taglio anatomico della guancia e del collo del suino e, a seconda delle regioni, delle tradizioni e di scelte individuali, le sue caratteristiche possono notevolmente variare.

Spesso se ne sente parlare in associazione alla pancetta, ma la differenza tra i due non è legata solo al taglio – guancia per il guanciale e ventre per la pancetta – ma anche alla stagionatura, all’utilizzo di spezie diverse e alla consistenza, più compatto il primo e morbida la seconda.

Il sapore unico del Guanciale Scherzerino

Il Guanciale Riserva di Scherzerino è caratterizzato dalla tipica striatura, che vede alternarsi il bianco candido del grasso e il rosso acceso della carne, in questo caso il muscolo. Come tutti i nostri salumi, parliamo di suini italiani provenienti solo da allevamenti garantiti nei quali gli animali vengono nutriti con alimenti naturali e di carni lavorate senza conservanti.

Il guanciale è intenso e profumato grazie alla lavorazione con sale integrale di Nubia, un ricco bouquet di spezie ed erbe, per lo più mediterranee, tra cui ginepro, salvia, rosmarino, noce moscata e dal lavaggio con vino Moscato secco DOC di Noto.

Segue una lunga stagionatura in cantina che consolida aromi e sfumature di sapore.

Carbonara, Amatriciana e Gricia, le ricette della discordia

È praticamente impossibile parlare di guanciale (ma anche di pancetta, perché no?) senza parlare delle tre ricette che lo vedono da sempre protagonista: carbonara, amatriciana e gricia, tre ricette tipiche della nostra regione ma molto diffuse ormai anche a livello internazionale. L’annosa diatriba che vede protagonista questi tre piatti, interroga massaie e chef da ogni fronte per stabilire se è la pancetta o il guanciale a doverli accompagnare, ebbene è da sempre il guanciale l’ingrediente principe.

La sua consistenza più compatta, il sapore intenso e gli aromi delle spezie sono perfetti per dare ad amatriciana, carbonara e gricia carattere e un sapore decisamente verace, provare per credere.

Questo non significa che il nostro guanciale non sia perfetto anche per altri piatti della tradizione o più innovativi, così come non rifiuta di comparire in taglieri di ogni sorta, magari accompagnato da un buon bicchiere di vino.

…scopri anche il Guanciale di Nero Casertano

Se hai amato il nostro Guanciale Riserva non potrai fare a meno neanche del Guanciale di Nero Casertano, caratterizzato dallo stesso taglio ma con i sapori più accentuati di frutta secca, tipici del pelatello.

 

Acquista il Guanciale Riserva dal nostro store.

Attraverso i nostri salumi cerchiamo di regalare emozioni gustative intense, stuzzicando ogni volta tutti i sensi…

Puoi trovare online il nostro catalogo selezione Riserva e Nero Casertano, dai un’occhiata

– scopri di più –

Tutto il sapere Scherzerino direttamente nella tua casella di posta, rimani aggiornato sulle nostre pubblicazioni, alla ricerca della qualità accompagnati da sapienti maestri artigiani del gusto

– iscriviti –

Prossimo...
Prosciutto Nero Casertano 36 mesi, stagionatura lenta e la creatività di Scherzerino
Comments are closed.